Chiudi
Prenota dal nostro sito e risparmia!

Contattaci su Whatsapp +39043968078

Booking

Covid 19

Hotel Vienna riapre con grande attenzione per la vostra sicurezza.

Hotel Vienna aperto fino al 3 novembre

Aperto tutti i week end di settembre e ottobre.

Questa informazione viene aggiornata regolarmente seguendo costantemente le ultime notizie e le raccomandazioni degli esperti e delle istituzioni. 23  07  2021 

Dal 26 aprile: sono consentiti gli spostamenti tra Regioni o Province autonome che si trovano in zone gialle (come la nostra provincia di Trento) o bianche!

Chi è munito di pass vaccinale può spostarsi da una Regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni.

Ultima ora 5 agosto 2021  
L’annuncio è di Federalberghi e fa chiarezza su una norma che finora non era chiara:

per accedere ai ristoranti degli alberghi non serve il green pass.

Questo quanto scrive la Federazione degli alberghi in una nota diramata nel primo pomeriggio di oggi.

Il green pass non sarà richiesto agli ospiti dell’hotel per accedere al ristorante e alla colazione.

Ma sarà chiesto se il cliente è “esterno” e non alloggia nella struttura alberghiera.
Federalberghi: no green pass nel ristorante dell’albergo
«La Cabina di regia ha confermato che le persone alloggiate nelle strutture ricettive possono consumare i propri pasti al chiuso presso i ristoranti delle strutture stesse anche se non sono in possesso della certificazione verde», dice Federalberghi.

«Possiamo quindi rassicurare i nostri ospiti – ha detto il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca – sulla possibilità di usufruire normalmente dei servizi di food and beverage presso le strutture turistico ricettive, sia per la prima colazione sia per l’accesso al ristorante e al bar».

A partire dal 6 agosto (domani), i ristoranti degli alberghi dovranno invece richiedere il green pass se il cliente che siede al tavolo al chiuso non soggiorna presso la struttura ricettiva.

Bocca «ringrazia il Ministro del Turismo, on.le Massimo Garavaglia, il Governo e la Conferenza delle Regioni per aver risposto alle istanze di Federalberghi con una soluzione che consente alle famiglie di trascorrere in tranquillità le proprie vacanze».

Ulitma ora 23 luglio 2021

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 30 22 Luglio 2021 - Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 22 luglio 2021, alle ore 18.10 a Palazzo Chigi, ha emanato un nuovo decreto in merito alle Certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass)

Ecco una breve sintesi

Sarà possibile svolgere alcune attività solo se si è in possesso di:

1. certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 o la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi)

2. effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore)

Questa documentazione sarà richiesta poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti a partire dal 6 agosto prossimo:

-Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso

-Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi

-Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;

-Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;

-Sagre e fiere, convegni e congressi;

-Centri termali, parchi tematici e di divertimento;

-Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione;

-Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;

-Concorsi pubblici.

 

NOTA BENE PER LE STRUTTURE RICETTIVE:

Per quanto riguarda gli adempimenti in tema GreenPass per gli hotel ci riserviamo di aggiornarvi il prima possibile una volta chiarito quali obblighi saranno in capo alle strutture ricettive, obblighi che per ora non sono citati nel decreto. 

Per ora vi segnaliamo di applicare le norme seguite fino ad oggi e che trovate su questa pagina.

Si ribadisce che NON spetta al gestore della struttura ricettiva verificare la provenienza del cliente, l’eventuale assoggettamento a misure prescrittive o il loro rispetto.


In questi mesi stiamo preparando le stanze e gli ambienti comuni per permettere ai nostri amati Ospiti e ai nostri Collaboratori di vivere l'Hotel Vienna in massima sicurezza e serenità ;-)

Le Novità nelle stanze:

  • sostituzione di tutta la moquette con NUOVO pavimento in legno di abete
  • NUOVO arredo del balcone
  • imbiancatura delle pareti delle stanze
  • NUOVO tavolo con sedie per creare uno spazio dedicato alla colazione e alla cena in camera su richiesta e prenotazione

Le Novità negli ambienti comuni esterni:

  • ampio portico ombreggiato e arredato con morbide poltrone e divani
  • mezzo ettaro di giardino privato arredato = tanto spazio per te!
  • tantissime chaise longue e sdraio sul prato inglese e molti fiori colorati
  • laghetto Kneip rilassante

Le Novità nell'ambiente Bar:

  • Nuovo arredamento dell'area Bar, con più tavoli e sedie distanziati.
  • Servizio al tavolo anche con prelibatezze e snack
  • Preparazione di 1 cestino per il pranzo con gustosi panini e dolci da portare via con se già dal mattino.

Le procedure per l'Estate 2020:

  • Check in prima dell'arrivo ( vi invieremo una e-mail chiedendo i vostri dati per la registrazione)
  • Check out senza la vostra presenza ( vi chiederemo l'autorizzazione all'addebito automatico su carta di credito dell'importo da voi approvato)
  • Dotazione di colonne con dispenser automatici di soluzioni disinfettanti.
  • Utilizzo di tutte le procedure previste dal protocollo di sicurezza sul lavoro della Provincia Autonoma di Trento.

Le Mascherine:

  • Le mascherine sono obbligatorie per tutti, Ospiti e Collaboratori, all'interno delle aree comuni e degli ambienti di lavoro dell'Hotel Vienna
  • L'Ospite non è obbligato a tenere la mascherina nella propria stanza di alloggio, ma deve mettere la mascherina se in presenza di un dipendente.
  • La mascherina è obbligatoria su tutto il territorio comunale di Primiero e nei centri abitati.
  • MA NON è obbligatorio indossare la mascherina se si fa sport ( trekking, bike) sui sentieri!

Il Nuovo Chalet Baite con Maxi Sauna e Piscina SEMPRE APERTO DAL 15 MAGGIO 

  • ingresso con numero di persone limitato e su prenotazione

Il Ristorante:

  • Il servizio Ristorante di Hotel Vienna è sempre stato la nostra forza ed eccellenza.

Per garantire ai nostri ospiti il massimo della sicurezza proponiamo il servizio nelle sale Ristorante e Bar con distanziamento e dispositivi garantendo la qualità e la deliziosa preparazione di sempre ;-)